Come la comunicazione è cambiata

Nell’era della tecnologia che si evolve a tutta velocità, anche il linguaggio si è adattato ai nuovi modi della comunicazione: dagli sms alle faccine whatsapp, un must soprattutto nello scambio di messaggi tra i più giovani e non solo.
Paradossalmente, all’aumentare delle piattaforme dedicate alla comunicazione umana sono aumentate anche le ambiguità.
Un modo con il quale si è cercato di ovviare ai misunderstanding di chat, sono le emoticon.

Parlando del significato delle faccine Whatsapp per esempio, l’ambiguità del messaggio è alleggerita dall’apposizione di piccole immagini che rappresentano uno stato d’animo e con le quali arricchiamo la nostra comunicazione scritta. Ma la ricezione e lo scambio di messaggi a distanza porta comunque spesso a dei malintesi.

Come evitare malintesi in chat

Il fraintendimento di un messaggio è una possibile conseguenza di quel processo attivo che è la comunicazione.
Quando ci troviamo di fronte ad una persona il rischio di interpretare in modo sbagliato ciò ci dice, diminuisce, perché nella comunicazione face to face intervengono fattori come il tono, il ritmo e la gestualità, che aiutano a disambiguare lo scambio di informazioni.
Ma quando questa modalità di comunicazione non può attuarsi a causa della distanza fisica, cosa si può fare per ridurre al minimo il rischio di incomprensioni?

Alcune regole per comunicare meglio online

Non avere pregiudizi e non dare mai nulla per scontato.
Nella comunicazione a distanza spesso pensiamo che il nostro interlocutore capisca ciò che noi diamo per scontato. Ma la maggior parte delle volte questo non accade.
In una chat ad esempio, si dovrebbe cercare di essere comprensibili mandando messaggi chiari, brevi e diretti.

Preparare i messaggi con calma.
Questo consiglio è una diretta conseguenza di quello precedente. Una comunicazione chiara e diretta richiede la riflessione sul messaggio. Soprattutto quando c’è tensione e ci si ritrova a discutere in chat, è importante non lasciarsi sopraffare dalle emozioni per evitare che siano queste a guidare la comunicazione.
Dedicare un po’ di tempo alla preparazione di un messaggio può aumentare il successo della comunicazione.

Evitare discussioni importanti in chat.
Sarebbe bene comunque lasciare i discorsi importanti ad un contesto diverso da quello della chat. Nonostante ciò, per molti lavori la comunicazione online è necessaria ed indispensabile.

Trovare il ritmo adeguato.
Quando ci si ritrova spesso a comunicare per email o in chat è importante trovare un ritmo adeguato ed evitare il così detto “botta e risposta”. Bisognerebbe evitare l’accumulo di malintesi. Per questo, quando vengono a crearsi dei punti critici nella comunicazione, sarebbe bene sciogliere questi nodi comunicativi con domande chiarificatrici.

Sciogliere i punti critici della conversazione subito.
Per evitare l’accumulo di malintesi si può stimolare la comunicazione con domande dirette. Se si sta parlando di un progetto di lavoro, un altro consiglio potrebbe essere quello di riportare in forma scritta la comunicazione.

Ma se nonostante gli accorgimenti si dovesse verificare un malinteso, come può essere gestito?
L’unica cosa da fare in questo caso, è cambiare la modalità di comunicazione e preferire uno scambio di vedute in modo più diretto.